Spotify acquisisce il software di registrazione basato su cloud Soundtrap

Il popolare servizio di streaming Spotify ha recentemente acquisito Soundtrap, società di registrazione basata su cloud.

La società svedese Soundtrap è stata lanciata pubblicamente nel 2015 ed è stata creata per fornire una DAW(Digital Audio Workstation) basata su cloud. La DAW è integrata in un browser Web e consente agli utenti di collaborare a un progetto con chiunque in tutto il mondo in qualsiasi momento.

La startup di Stoccolma, che ha 35 dipendenti, ha sia piani di abbonamento gratuiti che a pagamento. Nessuna delle due società ha rivelato dettagli finanziari sull’acquisizione, ma il sito tecnologico Breakit ha affermato che lo scorso anno Soundtrap aveva un valore di circa $ 30 milioni.

Leggi anche: Record per Joseph Capriati: 25 ore di DJSet Live

Soundtrap ha molte somiglianze con Splice, ma con molte funzionalità in più.

Spotify ha fatto registrare 9 acquisizioni dall’inizio del 2016 e ha anche provato a comprare SoundCloud alla fine dello scorso anno.

Ecco un piccolo video tutorial su come funziona Soundtrap:

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.