Spotify acquisisce il software di registrazione basato su cloud Soundtrap

Il popolare servizio di streaming Spotify ha recentemente acquisito Soundtrap, società di registrazione basata su cloud.

La società svedese Soundtrap è stata lanciata pubblicamente nel 2015 ed è stata creata per fornire una DAW(Digital Audio Workstation) basata su cloud. La DAW è integrata in un browser Web e consente agli utenti di collaborare a un progetto con chiunque in tutto il mondo in qualsiasi momento.

La startup di Stoccolma, che ha 35 dipendenti, ha sia piani di abbonamento gratuiti che a pagamento. Nessuna delle due società ha rivelato dettagli finanziari sull’acquisizione, ma il sito tecnologico Breakit ha affermato che lo scorso anno Soundtrap aveva un valore di circa $ 30 milioni.

Leggi anche: Record per Joseph Capriati: 25 ore di DJSet Live

Soundtrap ha molte somiglianze con Splice, ma con molte funzionalità in più.

Spotify ha fatto registrare 9 acquisizioni dall’inizio del 2016 e ha anche provato a comprare SoundCloud alla fine dello scorso anno.

Ecco un piccolo video tutorial su come funziona Soundtrap:

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter