NODE presenta WILLIAM BASINSKI al Planetario Civico

William Basinski inaugura il percorso di appuntamenti che porterà alla nona edizione di NODE Festival nel 2018.

L’artista americano presenterà Venerdì 24 Novembre al Planetario Civico di Modena il suo ultimo album “A Shadow In Time” dedicato alla memoria di David Bowie. Il live sarà accompagnato dalle luci di Orthographe in collaborazione con la rassegna per planetari Paradoxes.

William Basinski è uno dei protagonisti primi della musica sperimentale e della sound art degli ultimi trent’anni. Compositore dal background classico con base dapprima a New York e poi in California, ha inventato ed evoluto nel corso degli anni un linguaggio espressivo del tutto personale.

I suoi paesaggi sonori esplorano la natura temporale della vita e il mistero del tempo, modificandone la percezione attraverso l’ampio ricorso alla tecnica del loop. Una ripetizione perpetua di strutture sonore armoniche e suoni naturali, che si mescolano e si legano gli uni agli altri in un continuum inesauribile.

Leggi anche: Laurent Garnier ritorna in Italia a Novembre

Le prevendite saranno aperte alle ore 11.00 di Lunedì 16 Ottobre ed i biglietti saranno limitati alla capienza massima del Planetario Civico. Il link attraverso cui sarà possibile acquistare la prevendita verrà comunicato sulla Pagina Facebook.

L’evento è una produzione Lemniscata, realizzato in collaborazione con ARAR-Planetario di Ravenna ed Orthographe grazie al supporto della Regione Emilia Romagna, l’Assessorato alla cultura del Comune di Modena e la Galleria Civica di Modena.

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter