Midance 2017, un successo! Un’edizione da ricordare

Lunedì 4 Dicembre al Sio Cafe di Milano si è svolto Midance 2017, evento che ha coinvolto DJ, produttori, musicisti, promoter, discografici italiani e tutti gli operatori del settore della musica elettronica.

Presso il Sio Cafe di Milano, lunedì 4 Dicembre scorso, si è tenuta la quindicesima edizione di Midance 2017, la manifestazione non a scopo di lucro, “ma a scopo di placement”, che permette a DJ, produttori, musicisti, promoter e discografici di scambiare idee e trovare l’etichetta discografica o lo sfogo promozionale ideale. È stata un’edizione di successo e con ottimi propositi per il 2018.

Momento cruciale è stato lo Speed Dance, lo speed date di Midance, che è tornato per mettere in contatto i protagonisti della serata. Ideato e importato in Italia dagli Stati Uniti, lo speed date, personalizzato e ribattezzato dallo staff di Midance “Speed Dance”, ha visto ancora una volta i DJ produttori pronti a sottoporre idee, produzioni, demo e prodotti finiti a editori musicali e case discografiche.

Leggi anche: Porter Robinson rilascia l’EP di debutto del progetto Virtual Self

Dietro la costante rotazione (il famoso “round-robin”), i marchi presenti hanno aperto la propria caccia alla hit. Le main label sono state Energy Production con Alessio Primavesi, Do It Yourself con Max Moroldo e Thomas Cibelli, Bang Record con DJ Ross, Giangy Rossi e Alessandro Viale, Tornado Music con Mario e Davide Allione, Reshape con Pierangelo Mauri e Gabriele D’Andrea, JE | Just Entertainment con Sergio Cerruti e Dario Tomasino e IHU Music Group con Luca Moretti.

Hanno partecipato inoltre le label outsider K-Noiz, Hitaly Muzik, X-mood Records, Royal Supreme e luv4luv.

Midance 2017

Dalla consolle del Sio Cafe, a pochi metri dalla postazione di Wimpy Music, DJ Marietto ha intervistato tutti gli ospiti, tra cui i fondatori del Midance stesso, e inoltre celebrità del settore come il visionario Gianfranco Bortolotti di Firstplanet, il remixer Paolo Aliberti, il DJ uscito dal Grande Fratello Biagio D’Anelli, Nathalie Aarts dei Soundlovers e tantissimi altri ancora.

Molti presenti, soddisfatti della serata, hanno rinnovato la propria presenza per il prossimo appuntamento. Fervono ora così già i preparativi per il sedicesimo Midance, targato 2018, da parte dello staff organizzatore.

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter

By checking this box, you confirm that you have read and are agreeing to our terms of use regarding the storage of the data submitted through this form.