Newsletter
about
DraftSound è il portale tutto dedicato al mondo della musica elettronica a 360°. Interviste, eventi, news, classifiche e tutto ciò che riguarda il mondo della musica elettronica.

Loopmasters introduce Loopcloud 2.0, un’app e un plugin cloud-connected che consente di sfogliare il catalogo Loopmasters direttamente dalla propria DAW.

Loopcloud 2.0 consente agli utenti di visualizzare in anteprima i campioni in tempo reale, sincronizzati al tempo del progetto. Vengono sincronizzati anche metadati come BPM, chiave e tipo, oppure è possibile cercare l’intero catalogo per un determinato tag o suono.

C’è una nuova funzione automatica che sposta l’intera libreria Loopmasters sulla stessa chiave del progetto ed è possibile elaborare i campioni tramite EQ, saturazione o qualsiasi altro plugin VST o AU desiderato, tutti prima di acquistarli per assicurarsi che funzionino con la traccia.

Leggi anche: Deezer lancia SongCatcher per riconoscere i brani musicali

Una volta acquistati, i campioni vengono memorizzati nel cloud e quindi non è necessario riempire il disco rigido, anche se è possibile scaricarli se si desidera lavorare offline. Inoltre sono disponibili fino a 150 campioni gratuiti alla settimana per provare subito la piattaforma.

Il concetto di Loopcloud promette molto e, se mantiene le promesse, sarà un plugin utilissimo per tutti i produttori e compositori.

Loopcloud 2.0 è disponibile al download gratis sul sito ufficiale.