Newsletter
about
DraftSound è il portale tutto dedicato al mondo della musica elettronica a 360°. Interviste, eventi, news, classifiche e tutto ciò che riguarda il mondo della musica elettronica.

Apple ha comprato Shazam, l’app che riconosce le canzoni in tutto il mondo, per una cifra che si aggira attorno ai 400 milioni di dollari.

Arriva la conferma ufficiale: Apple ha comprato Shazam, la popolarissima app capace di riconoscere il titolo di una canzone ascoltandola.

Oggi, in una comunicazione ufficiale, Apple ha dichiarato:

“Siamo entusiasti che Shazam ed il suo talentuoso team si uniranno ad Apple. Sin dal lancio dell’App Store, Shazam si è costantemente posta come una delle più popolari app per iOS. Attualmente viene utilizzata da centinaia di milioni di persone in tutte il mondo, attraverso diverse piattaforme. Apple Music e Shazam sono una scelta naturale, condividendo una passione per la scoperta della musica e per la volontà di offrire un’appagante esperienza musicale ai nostri utenti. Abbiamo in serbo dei progetti entusiasmanti e non vediamo l’ora di unirci a Shazam in seguito all’approvazione dell’accordo di oggi.”

Leggi anche: Fabric lancia “Forms”, una nuova serie di eventi

Apple ha comprato Shazam

Anche Shazam ha commentato l’operazione:

“Siamo felici di annunciare che Shazam ha raggiunto un accordo per diventare parte di Apple. Shazam è una delle app più apprezzate al mondo, amata da centinaia di milioni di utenti e non potremmo immaginare una casa migliore per Shazam, che ci permetta di continuare a portare innovazioni ai nostri utenti.”